Arte Fiera 2023 Bologna

di Alain Chivilò

©Alain Chivilò

 

Poche settimane all’apertura dell’Arte Fiera di Bologna edizione 2023. La prima fiera dell’anno si propone con un programma ambizioso per ritornare a ribadire il ruolo di prima o tra le prime nel suolo Italico. Si ritorna ai  padiglioni 25 e 26, raggiungibili a piedi da Piazza Costituzione.

Comunicate alcune novità all’interno dei Padiglioni e della Fiera stessa per un progressivo rinnovamento che si maturerà anno dopo anno:

  • Opus novum, la commissione di un’opera inedita da presentare negli spazi della fiera, rivolta a un artista italiano affermato, nel 2023 andrà a un maestro riconosciuto: Alberto Garutti. Oltre al valore dell’artista, la scelta intende celebrare il suo legame con Bologna, città dove Garutti, all’inizio degli anni Novanta, teneva la cattedra di Pittura all’Accademia di Belle Arti, imponendosi già come punto di riferimento per una generazione di artisti più giovani.
  • La performance è un ambito espressivo strettamente legato a Bologna e ad Arte Fiera, che dal 2019 ha fatto delle azioni dal vivo un punto fondamentale del suo programma di eventi. Una collaborazione tra la fiera e Fondazione Furla con la curatela di Bruna Roccasalva, direttrice artistica della Fondazione. La scelta coniuga installazione, performance e coreografia: una creazione dal vivo di Public Movement, collettivo artistico originario di Israele.
  • All’ingresso di Piazza Costituzione un megaschermo di 5×9 metri ospiterà la prima Led Wall Commission: video d’artista concepiti specificamente per il formato billboard e per la visione di chi sta attraversando la soglia del quartiere. Led Wall Commission#1 sarà dedicato a un video maker affermato sia nell’ambito delle arti visive che nel mondo del cinema: Yuri Ancarani, che negli stessi giorni sarà protagonista anche di una mostra personale al MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna.
  • Book Talk, centrato esclusivamente su libri d’arte, che presenta al pubblico alcuni dei più interessanti titoli italiani di recente pubblicazione.
  • Il Centro Servizi, area che accoglie il visitatore prima dell’ingresso nei padiglioni, porta la firma di MCA – Mario Cucinella Architects.
  • Il food con un servizio di catering qualificato e con il contributo di importanti chef. Il primo nome è quello dello chef Massimiliano Poggi, chiamato a rinnovare l’offerta culinaria della Vip Lounge a cura di Dettagli.
  • La fiera rilancia inoltre la propria partnership con Art City, il circuito dell’Art Week bolognese.

ARTE FIERA Fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea diretta da Simone Menegoi dal 3 al 5 febbraio 2023.

Gallerie e Sezioni

La Main Section spazia dal Moderno e dall’arte post-bellica, storici punti di forza della manifestazione, fino al contemporaneo di ricerca, con un forte accento sull’arte italiana. Include il format Percorso, un itinerario che collega alcuni stand secondo un criterio tematico.

• ABC – ARTE, Genova
• GALLERIA ACCADEMIA, Torino
• AF GALLERY, Bologna
• ANDREA INGENITO CONTEMPORARY
• ART, Milano, Napoli
• ARMANDA GORI ARTE, Prato
• ART D2 – modern and contemporary art, Milano
• ARTE CENTRO, Milano, New York (USA)
•ARTEMISIA FINE ART, San Marino (RSM)
• ARTESILVA, Seregno (MB)
• UMBERTO BENAPPI, Torino
• BIASUTTI & BIASUTTI, Torino
• FLORA BIGAI, Pietrasanta (LU)
• GALLERIA GIOVANNI BONELLI, Milano, Pietrasanta (LU), Canneto sull’Oglio (MN)
• BOTTEGANTICA, Milano
• THOMAS BRAMBILLA, Bergamo
• C+N Gallery CANEPANERI, Milano, Genova
• CA’ DI FRA’, Milano
• STUDIO D’ARTE CAMPAIOLA, Roma
• CARDELLI & FONTANA, Sarzana (SP)
• ANTONELLA CATTANI, Bolzano
• GLAUCO CAVACIUTI, Milano
• CELLAR CONTEMPORARY, Trento
• CINQUANTASEI, Bologna
• GALLERIA CLIVIO, Milano, Parma
• CONTINI, Venezia, Cortina d’Ampezzo (BL)
• COPETTI ANTIQUARI, Udine
• MAURIZIO CORRAINI, Mantova
• CORTESI GALLERY, Lugano (CH), Milano
• LARA E RINO COSTA, Valenza (AL)
• DE’ BONIS, Reggio Emilia
• DE’ FOSCHERARI, Bologna
• DELLUPI ARTE, Milano
• DENIARTE, Roma
• DEP ART GALLERY, Milano, Messapica (BR)
• UMBERTO DI MARINO, Napoli
• DI PAOLO ARTE, Bologna
• E3 ARTE CONTEMPORANEA, Brescia
• EIDOS IMMAGINI CONTEMPORANEE, Asti
• EX ELETTROFONICA, Roma
• FABBRICA EOS, Milano, Miami (USA)
• FERRARINARTE, Legnago (VR)
• GALLERIA FONTI, Napoli
• FRITTELLI, Firenze
• GALLERIA STUDIO G7, Bologna
• GALLERIA GABURRO, Verona, Milano
• GALERIE MICHAELA STOCK, Vienna
• GALLERIA CONTINUA, San Gimignano (SI), Beijing (CN), Les Moulins (FR), Habana (CU), Roma, São Paulo (BR), Paris (FR), Dubai (UAE)
• FREDIANO FARSETTI, Milano
• GALLERIA MAZZOLI, Modena, Berlin (DE)
• GALLERIA POGGIALI, Firenze, Milano, Pietrasanta (LU)
• GALLERIA STEFANO FORNI, Bologna
• GARIBOLDI, Milano
• GASPARELLI ARTE CONTEMPORANEA, Fano (PU)
• GIRALDI, Livorno
• GUASTALLA CENTRO ARTE, Livorno
• IL CHIOSTRO ARTECONTEMPORANEA, Saronno (VA)
• IL PONTE, Firenze
• KANALIDARTE, Brescia
• L.U.P.O. LORENZELLI PROJECTS, Milano
• L’ARIETE, Bologna
• L’INCONTRO, Chiari (BS)
• LO MAGNO ARTECONTEMPORANEA, Modica (RG)
• LUNETTA11, Mombarcaro (CN)
• M77, Milano
• MAAB, Milano, Padova
• GALLERIA D’ARTE MAGGIORE G.A.M., Bologna, Milano, Paris (FR)
• MARCOROSSI ARTECONTEMPORANEA, Milano, Pietrasanta (LU), Torino, Verona
• PRIMO MARELLA, Milano, Lugano (CH)
• MATTEO BELLENGHI MODERN & CONTEMPORARY ART, Alassio (SV),
Milano
• MAZZOLENI, Torino, London (UK)
• MC2GALLERY, Tivat (MNE), Milano
• ME VANNUCCI, Pistoia
• MENHIR ART GALLERY, Milano
• MLB MARIA LIVIA BRUNELLI, Ferrara, Porto Cervo (SS)
• NICCOLI, Parma
• NICOLA PEDANA ARTE CONTEMPORANEA, Caserta
• OPEN ART, Prato
• OSART GALLERY, Milano
• P420, Bologna
• GIORGIO PERSANO, Torino
• POLESCHI ARTE, Milano
• PROMETEO GALLERY, Milano, Lucca
• PROPOSTE D’ARTE, Legnano (MI)
• QUAM, Scicli (RG)
• RENATA FABBRI, Milano
• REPETTO GALLERY, London (UK)
• RICHARD SALTOUN, London (UK), Roma
• ROCCATRE, Torino
• ROSSOVERMIGLIOARTE, Padova
• RUSSO, Roma
• SANTO FICARA, Firenze
• SCHIAVO ZOPPELLI GALLERY, Milano
• SHAZAR GALLERY, Napoli
• EDOUARD SIMOENS GALLERY, Knokke (BE)
• GALLERIA SIX, Milano, Venezia
• STUDIO D’ARTE RAFFAELLI, Trento
• STUDIO SALES, Roma
• THE GALLERY APART, Roma
• GALLERIA TONELLI, Milano, Porto Cervo (SS)
• TORBANDENA, Trieste
• TORNABUONI ARTE, Firenze, Milano, Forte dei Marmi (LU), Roma, Crans (CH), Paris (FR)
• TRAFFIC, Bergamo
• ANTONIO VEROLINO, Modena
• GALLERIA VIGATO, Alessandria
• VISTAMARE, Milano, Pescara
• WEM GALLERY, Ornavasso (VB)
• ZERO…, Milano.

Giunta alla sua quarta edizione, Pittura XXI è una panoramica della pittura del XXI secolo, italiana e internazionale, che spazia dai talenti emergenti agli artisti mid-career. La curatela della sezione è riconfermata al critico e curatore indipendente Davide Ferri.

• ALESSANDRO CASCIARO, Bolzano
• GALLERIA CONTINUA, San Gimignano (SI), Beijing (CN), Les Moulins (FR), Habana (CU), Roma, São Paulo (BR), Paris (FR), Dubai (UAE)                                  • GALLERIE RIUNITE, Napoli
• GILDA LAVIA, Roma
• LABS CONTEMPORARY ART, Bologna
• LUCA TOMMASI, Milano
• MONITOR, Roma, Lisbon (PT), Pereto (AQ)
• NCONTEMPORARY, Milano, London (UK)
• P420, Bologna
• RIBOT, Milano
• RIZZUTOGALLERY, Palermo
• SCHIAVO ZOPPELLI GALLERY, Milano
• z2o SARA ZANIN, Roma

Fotografia e immagini in movimento è ormai un punto di riferimento per collezionisti e appassionati di fotografia. Il mezzo fotografico è affrontato da una prospettiva ampia, che lo vede in dialogo con altri media, primo fra tutti il video. Nuovo il nome a cui è stata affidata la sezione: Giangavino Pazzola, curatore di Camera – Centro Italiano per la Fotografia a Torino.

• ANTONIA JANNONE DISEGNI DI ARCHITETTURA, Milano
• DIE MAUER ARTE CONTEMPORANEA, Prato
• GALLERIA STUDIO G7, Bologna
• GUIDI&SCHOEN, Genova
• MARTINI & RONCHETTI, Genova
• MONTRASIO ARTE, Monza, Milano
• PACI CONTEMPORARY, Brescia, Porto Cervo (SS)
• PAOLA SOSIO CONTEMPORARY ART, Milano
• PODBIELSKI CONTEMPORARY, Milano
• RED LAB GALLERY, Milano, Lecce

Altra novità di quest’anno, la sezione Multipli è dedicata alle opere in edizione di ogni genere, a partire dai libri. Curata da Lisa Andreani e Simona Squadrito, fondatrici di REPLICA – Archivio italiano del libro d’artista, Multipli include tanto gallerie quanto librerie specializzate ed editori, riuniti sotto l’idea comune di un collezionismo democratico, in sintonia con il carattere tradizionalmente inclusivo della manifestazione bolognese.

• ARENGARIO – TONINI EDITORE, Gussabo (BS)
• COLOPHONARTE, Belluno, Venezia
• DANILO MONTANARI EDITORE, Ravenna
• LIBRERIA MARTINCIGH, Udine
• LITOGRAFIA BULLA, Roma
• MAG│MAGAZZENO, Ravenna
• MAGONZA, Arezzo
• STAMPERIA D’ARTE ALBICOCCO, Udine
• TRECCANI ARTE, Bologna

La presenza e la proposta da come si può evincere è ampia. Ogni Galleria proporrà come al solito i pezzi forti tra moderno e contemporaneo. Il concetto di ogni Arte Fiera è quello di vendere, di conseguenza tutte le attenzioni andranno verso i collezionisti e potenziali compratori che necessiteranno di tutte le giornate programmate per arrivare a decisioni importanti.

 

di Alain Chivilò

Comments are closed.