Biathlon Ruhpolding 2024

di Alain Chivilò

 

Ruhpolding, 10-14/1/2024, secondo appuntamento in Germania. I risultati mettono in risalto altre protagoniste sempre presenti, ma riappare l’Italia con interessanti prestazioni in vista di Anterselva prossima tappa.

Nella generale donne, Braisaz-Bouchet non tiene il ritmo dell’ultimo mese e le avversarie si avvicinano con anche un sorpasso: Ingrid Landmark Tandrevold 666, Justine Braisaz-Bouchet 657, Lisa Vittozzi 606, Elvira Oeberg 541. Tutto sempre aperto e in discussione.

Nella generale uomini, l’affare è tra Norvegesi ai primi cinque posti. Johannes Thingnes Boe 671, Tarjei Boe 593, Johannes Dale-Skjevdal 589, Sturla Holm Laegrid 509, Endre Stroemsheim 505. Tutto sempre aperto e in discussione.

Aprono il fine settimana le staffette.

Tra le donne 4×6 km, Francia (Jeanmonnot, Richard, Chauveau, Simon) 0+2, 0+2 in 1.08.44,5 – Svezia (Magnusson, Persson, Brorsson, Oeberg) +8.7, 0+3, 0+0 – Germania (Walz-Hettich, Schneider, Preuss, Kebinger) +46.7, 0+0, 0+3. Molto combattuta tra queste nazioni e in alcuni frazioni anche con l’Italia arrivata poi sesta.

Tra gli uomini 4×7.5 km, Norvegia (Laegreid, Dale-Skjevdal, Boe T, Sjaastad Christiansen) 0+3, 0+5, Germania (Strelow, Kuehn, Doll, Nawrath) +45.0, 0+2, 2+5, Italia (Zeni, Bionaz, Hofer, Giacomel) + 58.7, 0+5, 0+5. Lotta tra Germania e Norvegia per la vittoria, mentre Francia, Austria e Italia per il terzo posto.

Donne 7.5 Km Sprint: in un minuto 16 atlete. Vince Ingrid Landmark Tandrevold 0+0, in 19.25.4 in un efficace equilibrio tra poligono e fondo, +18.2 Mona Brorsson 0+0 con un finale molto forte, +19.0 Lisa Vittozzi 0+0 che dopo la scorsa settimana ritorna sul podio. 

Uomini 10 Km Sprint: come per le donne in un minuto 16 atleti. Vince Vetle Sjaastad Christiansen 0+0 in 22.27.2, + 16.9 Tommaso Giacomel 1+0 in una prestazione soddisfacente, +20.1 Tarjei Boe 0+0 di un soffio prima di Jacquelin.

Donne 10 Km, Inseguimento: Lisa Vittozzi vince in 30.30.7, 1/0/0/0 con un finale dall’alto ritmo su Ingrid Landmark Tandrevold +0.7, 0/0/1/0, Juni Arnekleiv +9.1, 0/0/0/0. Le due donne per la coppa del mondo generale si duellano  con le Francesi e Svedesi più indietro.

Uomini 12.5 Km, Inseguimento: Johannes Dale-Skjevdal 30.38.0, 0/0/2/0, +1.7 Vetle Sjaastad Christiansen 0/0/1/2, +2.4 Johannes Thingnes Boe 1/0/1/0 Una gara molto combattuta e ravvicinata.

Prossimo appuntamento. L’Italia è pronta per l’Italia. Dorothea Wierer sta cercando di ritornare dopo un tormentato avvio di stagione. Ogni dubbio per lei si scioglierà prima del 18 Gennaio. Ad Antholz oltre alle consuete staffette, individuale (12.5 e 15 km) e mass start (12.5 e 15 km). Francia, Norvegia, Svezia e Germania cercheranno di regalarsi alte prestazioni lungo il leggendario lago della località.

 

©AC, NDSL, AM, Alain Chivilo

Comments are closed.