Davide Renne lascia la moda

di Alain Chivilò

 

La notizia è stata battuta immediatamente da tutte le Agenzie e i mass media Italiani e Internazionali: a neanche un mese dalla sua nomina come Direttore Creativo della Casa di Moda Italiana Moschino, Davide Renne è deceduto dopo un ricovero a Milano per un malore fulminante.

La vita può essere dolce ma anche amara. Spesso nel possibile o quasi traguardo raggiunto, una forza occulta decide di creare nuovi percorsi tortuosi, oppure di chiudere definitivamente. A 46 anni era arrivata la nomina come Direttore Creativo del marchio Moschino dopo precedenti esperienze. Dalle dichiarazioni si era posto in giusta sintonia con lo storico fondatore del Marchio. Tragicamente, la sala giochi menzionata si è chiusa definitivamente.

Il Presidente del Gruppo Aeffe Massimo Ferretti, tristemente, ha ufficializzato la notizia: “Non ci sono parole per descrivere il dolore incommensurabile che stiamo vivendo in questo momento drammatico. Davide è arrivato a noi solo pochi giorni fa, quando un malore improvviso ha messo fine troppo presto alla sua giovane vita. Ancora non possiamo crederci”.

Riposa in pace Davide Renne.

Alla Fashion Week di Milano, Febbraio 2024, lo stilista sarà ricordato e celebrato. Per ora non si è a conoscenza se la nuova collezione sarà realizzata da un gruppo creativo in omaggio a Renne, oppure da una nuova o un nuovo.

 

©AC, NDSL, AM, Alain Chivilo

Comments are closed.