Federica Generale in Canada

di Alain Chivilò

 

La sciatrice Italiana Federica Brignone sale in cattedra e prende il controllo con il grado di generale dell’Arma. Doppia vittoria, in recupero, in due seconde match da cineteca e da guardare per le future sciatrici e sciatori.

Tremblant, Canada, Slalom Gigante Donne, 02 e 03 Dicembre 2023.

Sabato: Federica Brignone 2.14.95 / +0.21 Petra Vlhova / + 0.29 Mikaela Shiffrin

Domenica: Federica Brignone 2.11.95 / +0.33 Lara Gut-Behrami / + 0.39 Mikaela Shiffrin

Nel fine settimana, in entrambe le seconde manche dei due slalom giganti, Brignone è riuscita ad esprimersi al meglio, attaccando ma allo stesso tempo interpretando il tracciato di gara nei giusti anticipi, dosando la potenza tra curve e linee. 

La prestazione è stata domenica sotto una fitta nevicata. Per recuperare, nella seconda manche Federica Brignone doveva attaccare, facile a dirsi e scriversi che a farsi. E’ riuscita nell’intento proprio dove le avversarie che la precedevano non sono state capaci. Il gap colmato per la vittoria è stato di cinque posizioni. Il quarto intertempo dell’Italiana è stato imbattibile, bissando il successo del giorno prima.

Nella gara da evidenziare le nove posizioni recuperate di Clara Direz tra le prime cinque classificate, mentre Petra Vlhova al comando non riesce a capitalizzare il vantaggio uscendo dal podio.

Dall’America all’Europa: St. Moritz, San Maurizio, Sankt Moritz. Una pista molto amica alle atlete Italiane.

 

©AC, NDSL, AM, Alain Chivilo

Comments are closed.