Genny in decade

di Alain Chivilò

 

Nel decennale, la Casa di Moda Genny inizia un nuovo corso dopo Gabriele Colangelo. La nuova Direttrice Creative Sara Cavazza Facchini propone una sua visione per la Primavera Estate 2024, Collezione Donna.

Bianco sinonimo di tradizione della Maison, ma anche colore con una tavolozza rossa infuocata. 

La luminosità e la portabilità dei vestiti rendono al massimo la femminilità. Tessuti quali cotoni stropicciati, lini cardati, georgette, chiffon lavorati artigianalmente creano silhouette fluide e avvolgenti dall’alto tasso di seduzione. 

Un’atmosfera estiva, tropicale all’interno di un giardino di orchidee. Proprio questo fiore è spilla, ricamo ma soprattutto spirito della collezione. 

Nella collezione il corpetto metallico cesellato a orchidea e la block chain, tessuto a maglia ricamata con cristalli e miniaturizzata con laminazioni metalliche.

Sara Cavazza Facchini per Genny ha creato una Primavera Estate 2024 estremamente fine e inebriante attraverso linee morbide, invitanti e scivolose per una femminilità che si vuole distinguere in un’apparente semplicità.

 

Genny Primavera Estate 2024. Milano Fashion Week

 

©AC, NDSL, AM, Alain Chivilo

Comments are closed.