Sala Alessi e i Municipi per Natale 2023

di Alain Chivilò

 

La Sala Alessi e gli otto Municipi di Milano stanno già ospitando il folto pubblico per l’attesa e imprescindibile mostra che il Comune organizza in occasione del Natale e delle sue Festività.

Per l’anno 2023 l’opera scelta per essere esposta in Sala Alessi è del pittore Perugino. Nel dettaglio, Pietro Vannucci detto Perugino, Battesimo di Cristo, 1502-1515, cm 265×147.5 Olio, tempera su tavola, Galleria Nazionale dell’Umbria. 

L’opera del Rinascimento Italiano del Perugino (Città della Pieve 1446 – Fontignano 1523), in prestito dalla Galleria Nazionale dell’Umbria, faceva parte del polittico della chiesa di Sant’Agostino a Perugia, campeggiando al centro della pala d’altare in due facce. Era rivolta verso la navata e i fedeli. Intorno al dipinto erano posti altri pannelli, con figure di santi e storie sacre chiamate a evidenziare la centralità della professione di fede nella vita del cristiano, che proprio con la purificazione del Battesimo ha il suo inizio.

I visitatori oltre al Battesimo fisico nell’opera, possono comprendere e vedere direttamente l’originario allestimento del polittico attraverso una ricostruzione digitale.

A livello organizzativo, la mostra “Perugino Il Battesimo di Cristo”, dal 5 dicembre 2023 al 14 gennaio 2024, è stata possibile con il contributo di Intesa Sanpaolo, partner istituzionale che da anni insieme al sostegno di Rinascente, affianca l’Amministrazione nel donare generosamente questo appuntamento culturale alla città. La mostra  è a cura di Marco Pierini, Veruska Picchiarelli e Domenico Piraina, invece l’organizzazione è stata affidata a Civita Mostre e Musei. 

Negli otto Municipi il tema conduttore scelto per il 2023 è l’Infanzia. Immagini sane per momenti di tenerezza ed educazione. Tra Otto e Novecento le opere sono di artisti quali Gaetano Previati, Achille Funi, Francesco Hayez, Bertel Thorvaldsen, Carlo Carrà, Giovanni Carnovali, Angelo Dall’Oca Bianca e Adolfo Monticelli. Le mostre ad ingresso libero con chiusura domenica e festivi sono le seguenti:

Municipio 2 – Biblioteca Crescenzago
Adolpho Monticelli, Adorazione dei Magi, 1860 – 1886
Viale Don Luigi Orione, 19
Lunedì dalle 14.30 alle 19.00
Da martedì a venerdì dalle 9.00 alle 19.00
Sabato dalle 10.00 alle 18.00

Municipio 3 – Biblioteca Valvassori Peroni
Francesco Hayez, La Vergine, 1864
Via Valvassori Peroni, 56 Lunedì dalle 14.30 alle 19.00
Da martedì a venerdì dalle 9.00 alle 19.00
Sabato dalle 10.00 alle 18.00

Municipio 4 – Biblioteca Oglio
Gaetano Previati, Maternità, 1885 – 1886
Via Oglio, 18
Da martedì a venerdì dalle 9.00 alle 19.00
Sabato dalle 10.00 alle 18.00

Municipio 5 – Biblioteca Fra’ Cristoforo
Carlo Carrà, Due Figure, 1950
Via Fra’ Cristoforo, 6
Lunedì dalle 14.30 alle 19.00
Da martedì a venerdì dalle 9.00 alle 19.00
Sabato dalle 10.00 alle 18.00

Municipio 6 – Biblioteca Sant’Ambrogio
Giovanni Carnovali, Sacra Famiglia, 1868 – 1870
Via San Paolino, 18
Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14.00 alle 19.00
Martedì e giovedì dalle 9.00 alle 14.00
Sabato dalle 10.00 alle 18.00

Municipio 7 – Biblioteca Baggio
Bertel Thorvaldsen, Madonna col Bambino e San Giovannino, 1805 – 1806
Via Pistoia, 10
Lunedì dalle 14.30 alle 19.00
Da martedì a venerdì dalle 9.00 alle 19.00
Sabato dalle 10.00 alle 18.00

Municipio 8 – Biblioteca Gallaratese
Angelo Dall’Oca Bianca, Amore Materno, 1934
Via Quarenghi, 21
Lunedì dalle 14.30 alle 19.00
Da martedì a venerdì dalle 9.00 alle 19.00
Sabato dalle 10.00 alle 18.00

Municipio 9 – Biblioteca Niguarda
Achille Funi, Ritratto di bambina, 1921
Via Passerini, 5
Lunedì dalle 14.30 alle 19.00
Da martedì a venerdì dalle 9.00 alle 19.00
Sabato dalle 10.00 alle 18.00

Tra il 23 dicembre 2023 e il 5 gennaio 2024 gli orari potrebbero subire delle variazioni: si verifichi sempre nel sito web Milano Biblioteche.

 

©AC, NDSL, AM, Alain Chivilo

Comments are closed.