Petra e Mikaela Courchevel 2023

di Alain Chivilò

 

Inizia l’Inverno e le donne gareggiano a Courchevel in uno slalom.

Mentre i Francesi pensano al 2030, oggi in pista Mikaela Shiffrin e Petra Vlhova affilano le lamine degli sci per stare al vertice.

Prima manche e tutto è chiaro: Mikaela Shiffrin 55.24, +0.17 Petra Vlhova. Le altre da +1.06 fino a +3.40 per la trentesima.

Seconda, tutta focalizzata sul duo Vlhova/Shiffrin. La Slovacca parte determinata, attenta ma soprattutto efficace. Dove sbagliano le avversarie lei procede spedita incrementando, parziale dopo parziale, il vantaggio. Petra scia molto bene, meglio anche di una finale per la medaglia d’oro ai Mondiali o alle Olimpiadi. L’Americana scende altrettanto bene, ma non ha l’efficacia dell’avversaria. Mikaela perde poco, ma sempre lungo la pista: +0.24

Petra Vlhova vince la sua trentesima gara in Coppa del Mondo in 1.48.14, +0.24 Mikaela Shiffrin, +2.06 Katharina Truppe vincente nella gara per il terzo posto.

Nella classifica generale Shiffrin 700, segue Brignone 557, mentre allunga dalle retrovie Vlhova a 491. A Gennaio 2024 ulteriore battaglie in una stagione che avrà molto ancora da far vedere.

Le donne salutano e augurano Buon Natale, ritornando nell’ultima settimana dell’anno a Lienz. Buone feste.

 

©AC, NDSL, AM, Alain Chivilo

Comments are closed.