Prima Diffusa 2023

di Alain Chivilò

 

Come da presentazione dell’Assessore alla Cultura del Comune di Milano Tommaso Sacchi: “Prima Diffusa è ormai uno dei palinsesti storici tra i molti promossi dal Comune di Milano e partecipati da istituzioni, fondazioni, enti, soggetti pubblici e privati. Un modello culturale consolidato che tuttavia continua a conquistare nuovo pubblico, nuovi spazi non tradizionali e nuovi quartieri cittadini con spettacoli, approfondimenti, concerti e letture. In particolare, Prima Diffusa ha il grande merito di coinvolgere tutti i milanesi nell’evento più internazionale della città, facendoli sentire immersi nella stessa luce del Teatro alla Scala. Un progetto voluto sin dalla prima edizione insieme a Edison, partner ‘illuminato’ che ha fatto della sostenibilità la sua cifra aziendale e realizzato con la preziosa collaborazione del Teatro alla Scala e della RAI”.

Proseguendo nelle dichiarazioni ufficiali, l’Amministratore Delegato di Edison Nicola Monti evidenzia come nell’azienda siano “felici di portare nuovamente l’opera della Prima a tutta la Città di Milano, ai milanesi e ai suoi visitatori. Per noi Prima Diffusa rappresenta un’occasione prestigiosa per testimoniare in modo molto concreto quanto crediamo ai valori di inclusione e sostenibilità sociale.  Prima Diffusa è il frutto della collaborazione con il Comune di Milano e con il Teatro alla Scala con cui condividiamo questi stessi valori. Ci hanno ispirato quando l’abbiamo resa possibile insieme per la prima volta, ormai tredici anni fa, e continuano ad accomunarci”.

Assistere alla Prima Diffusa lungo la Città di Milano è un’esperienza personale coinvolgente. Trovarsi all’aperto assieme a tante persone, sconosciute, ma unite nell’interesse, nella passione, nella cultura, nell’amore, nel cuore e nello studio per la Lirica crea vero entusiasmo.

Tra il 1° e Sant’Ambrogio di Dicembre 2023, il Comune di Milano con Edison apre alla Città la stagione 2023/2024 del Teatro alla Scala con l’opera Don Carlo di Giuseppe Verdi, regia di Lluís Pasqual.

Trentacinque sedi di proiezione per un totale di diecimila posti disponibili. Dalle ore 18 in collegamento diretto, attraverso la Rai Radio Televisione Italiana, l’intera opera. 

Nella settimana che porta a festeggiare il Patrono e l’Immacolata, Milano coinvolge cittadini e turisti attraverso una fitta serie di concerti, rassegne, approfondimenti, guide all’ascolto per una Prima Diffusa divenuta appuntamento imprescindibile.

Buon ascolto con l’opera “Don Carlo” di Giuseppe Verdi. Informazioni e programma completo sul sito yesmilano visitando Prima Diffusa

 

©AC, NDSL, AM, Alain Chivilo

Comments are closed.