Tennis Guadalajara 23

di Alain Chivilò

 

WTA 1000. Guadalajara Open Akron presentato da Santander 2023. 

L’atmosfera del torneo di Guadalajara è sempre unica. Da quando è stato programmato negli ultimi anni ha fornito atmosfere positive, ma soprattutto un gioco interessante tra le diverse giocatrici. 

La settimana tennistica è stata molto interessante.

Partiamo dalle giocatrici Italiane che tra singolo e doppio si sono comportate, a livello di gioco, molto bene. Martina Trevisan, con meno espressioni facciali, è arrivata ai Quarti di Finale perdendo, al set decisivo, dalla rivelazione Statunitense approdata poi in finale. Camila Giorgi è arrivata agli Ottavi perdendo contro la vincitrice del torneo. Jasmine Paolini ha perso al secondo turno contro la connazionale Trevisan, ma è approdata in Semifinale con Mayar Sherif perdendo al set decisivo nel doppio.

Il nome nuovo come risultato è l’Americana Caroline Dolehide alla sua prima finale in un WTA 1000. Venticinquenne, al suo primo importante risultato. Interessante condizione fisica e tenuta tattica e nel gioco. Importante sviluppo delle sue potenzialità. Da verificare in questo finale di stagione.

L’altra Americana Sofia Kenin sta ritornando. Dopo una finale è approdata in Semifinale. E’ apparsa nervosa nel gioco e un pochino inquieta, non cogliendo le sue potenzialità che stanno ritornando dopo un grave infortunio. 

La donna in copertina è Maria Sakkari, tornata alla vittoria dopo un lungo periodo di tempo. Conferma la finale dell’anno scorso, quest’anno però vincendo. A san Diego aveva dimostrato una buona condizione che si è confermata ora in Messico. Una Maria già conosciuta come tennis e carattere, questa volta però non ha rotto nessuna racchetta e la vittoria è arrivata. Da verificare nei prossimi tornei ma una certa incisività nei colpi e nella gestione della partita sono ritornate a livelli passati. 

In finale 7/5, 6/3 in 1.43 H vs Caroline Dolehide, una partita condotta aggressivamente con occasioni non sfruttate al meglio. Primo set combattuto, secondo set più cinico con l’Americana non incisiva come nel set di apertura.

Nel doppio Elise Mertens / Storm Sanders (in Hunter) al set decisivo e sotto di un set 3/6, 6/2, 10/4 vs Gabriela Dabrowski / Erin Routliffe. 

Un’atmosfera Caliente a Guadalajara 2023. Tra un mese Acapulco. Prossimo torneo? Da verificare ancora.

 

©AC, NDSL, AM, Alain Chivilo

Comments are closed.