WTA Brisbane Auckland ATP Brisbane Hong Kong United Cup

di Alain Chivilò

 

La Stagione del Tennis 2024 è iniziata. Conferme più che dubbi. Vittorie, sconfitte ma si è ancora visto una continuità dall’anno scorso.  Pochi mesi non cambiano , ma ora ne iniziano 11 nuovi.

United Cup, Australia, Perth, Sydney. La Polonia che sembrava essere stata generata dalla Pol Robotics per la vittoria finale cede inaspettatamente contro la Germania: 2-1. Iga Swiatek ha dimostrato di esserci e di continuare quell’approccio da Terminator, molto simile a Steffi Graf, visto a Cancun. La super favorita tra le donne agli AO. Hubert Hurkacz in crescita sebbene abbia perso una partita quasi fondamentale. Angelique Kerber, dopo un anno passato poco nei campi, si è presentata con quello stile da combattente suo marchio di fabbrica. Alexander Zverev ha dimostrato il suo vero valore da esibire a breve agli AO. Germania 2 – Polonia 1.

Brisbane International presented by Evie

WTA 500. Tutto com’era possibile indicare. Testa di serie n. 1 contro la 2: Aryna Sabalenka vs Elena Rybakina.

In 1.13 h vince 6/0, 6/3 Elena Rybakina. Set di apertura con Aryna non del tutto sulla finale. Secondo set equilibrato, ma un break di Rybakina fa la differenza. Partita rapida e meno equilibrata del previsto. Potrebbe essere una Semifinale o una Finale ai prossimi Australian Open.

Aryna Sabalenka e Elena Rybakina sono due atlete emotive, anche se molto spesso non sembrerebbe durante le fasi del gioco. Due protagoniste del tennis di oggi e di domani. Da segnalare il ritorno di Naomi Osaka.

ATP 250. Anche negli uomini le prime due teste di serie si ritrovano in finale. Grigor Dimitrov, dopo essere stato molto vicino l’anno scorso, inizia con una vittoria 7/6 (5), 6/4 vs Holger Rune anch’esso in un buon finale della scorsa stagione. Grande equilibrio in 2.11 h con Dimitrov maggiormente presente e cinico a chiudere senza farsi sorprendere.

Bank of China Hong Kong Tennis Open

ATP 250. Andrey Rublev, dopo aver perso qualche vittoria l’anno scorso, vince 6/4, 6/4 vs Emil Ruusuvuori in 1.18 h. Due palle break su sette convertite bastano a Rublev per la vittoria. 

ASB Classic. Auckland

WTA 250. In 2.35 h, in una spettacolare finale Coco Gauff sotto di un set vince al set decisivo vs Elina Svitolina (4) 6/7, 6/3, 6/3.

Le due teste di serie 1 e 2 s’incontrano anche in questa finale. Svitolina appare ben rodata, mentre Cori non perde tempo e ritorna alla vittoria in modo convincente, pensando agli ultimi giorni della seconda settimana agli AO.

Due ATP 250 e WTA 500, 250 prima degli Australian Open 2024. La prima prova dello Slam sarà una lotta equilibrata. Non darei mai nulla per scontato. Tra le Donne: Swiatek, Sabalenka, Rybakina, Gauff, Pegula senza dimenticare qualche outsider. Tra gli Uomini: Djokovic, Medvedev, Sinner, Zverev, Nadal e anche qui senza dimenticare qualche outsider. Buon Tennis 2024.

 

©AC, NDSL, AM, Alain Chivilo

Comments are closed.